Insalata di quinoa con melanzane e primo sale

JQYXE8199

Come realizzare questo piatto:

1 – Tagliare le melanzane a dadini e cuocerle in padella antiaderente con aglio senza olio in cottura

2- Tagliare dei pomodorini cudi e del primo sale di vacca

3- Sciaquare abbondantemente la quinoa fintanto che l’acqua sarà limpida (leggere quanto riportato sulla confezione, talune volte la quinoa necessità di ammollo prolungato)

4- Cuocere la quinoa in acqua moderatamente salata. L’acqua deve essere circa il doppio della quinoa ed essa sarà pronta quanado avrà assorbito tutta l’acqua e i semi risulteranno ben idratati

5- Unire tutti gli ingredienti e condire con olio e.v.o a crudo

Consigli:

Sciacquando la quinoa con acqua noterete la formazione di una “schiumetta”: lavare fintanto che l’acqua risulta limpida. Questo procedimento è indispensabile per rimuovere le saponine, sostanze antinutrienti che potrebbere causare permeabilità intestinale. Condire con olio e.v.o quando gli alimenti sono ancora caldi in modo che l’olio sprigioni le sue proprietà organolettiche senza però alterarsi con la temperatura.

 

NB Le ricette sono puramente indicative e non debbono essere considerate sostitutive delle indicazioni del nutrizionista, in quanto ciascun persona richiede adattamenti della dieta sulla base della propria situazione clinica e del fabbisogno energetico nutrizionale individuale. Si declina ogni responsabilità da un utilizzo improprio del materiale.

Torna all’indice Il ricettario dei piatti completi

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Il ricettario dei piatti unici e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...